9 giugno 1985: La Vita è Adesso di Claudio Baglioni

0
9 giugno 1984: La Vita è Adesso di Baglioni
9 giugno 1994. Era l’estate in cui il decennio stava uscendo dall’epoca bianconera nelle ideologie.

Anche Claudio Baglioni cercava una nuova via, uscendo allo scoperto con un brano più filosofico letterario e meno intimista.

Un lavoro che si sposava anche con i suoni e le avanguardie internazionali, insomma, quell’LP che segnava una “vita adesso” era un punto di discontinuità per il cantautore romano, o meglio un viaggio verso la modernità.

Il successo fu travolgente, per un musicista che di prepotenza poteva entrare nei salotti buoni del cantautorato, abbandonando quel termine romantico che era più che altro ormai limitativo.

La Vita è Adesso divenne il disco più venduto nella storia di sempre in Italia con quasi 4 milioni di copie.

Divenne anche il simbolo di una nuova Italia possibile, uscita dalle ideologie, prospettiva che, purtroppo, fu travolta dagli anni futuri, che qualcuno considerò “da bere”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.