Antonietta la mia casa sicura una prigione No. Rombofer

Voglio sentirmi sicura, a casa mia. So bene che la sicurezza parte da porte e finestre, e che niente di meglio c’è che proteggere i serramenti però amo svegliarmi e poter guardare fuori senza sentirmi soffocare da sbarre uguali a quelle di una prigione. Sono orgogliosa dei miei fiori, del mio giardino, per me sono parte della mia vita, non qualcosa da chiudere fuori.

E’ sempre stato il senso di oppressione che potrebbero dare delle sbarre sulle mie finestre che mi ha frenata dal proteggere porte e finestre.   Però la cronaca di ogni giorno incalza, e io ho paura.

Grazie al passaparola, ho scoperto Rombofer, di Roberto Rombolà che da anni realizza, su musura e su progetto anche del cliente, serramenti.

Diffidente come ero, non devo essere stata per Roberto una buona cliente all’inizio, con l’ossessione di non vedere ogni mattina sbarre dritte che rendevano le mie finestre a scacchi come quella di una cella e uccidevano il giardino.

In realtà, parlando con lui, conoscendoci, ho scoperto che i miei dubbi erano quelli di tanti altri. E che in fondo le mie paure erano inutili, perché oggi, la tecnica e la capacità del serramentista giusto offrono soluzioni che ti fanno sentire protetto e che non limitano il senso di libertà della tua casa e del tuo giardino, anzi in un certo senso li abbelliscono, rinnovandoli, quanto un’imbiancatura o arredamenti nuovi, o un’aiuola.

I miei serramenti sono una creazione che ho potuto seguire passo a passo, ho immaginato poco per volta la mia casa, ho potuto scegliere su video le forme giuste per l’architettura dell’abitazione seguendo il mio stile. Roberto ha fatto un sopralluogo, ha redatto un progetto seguendo i miei desideri, qualche chiacchierata (non impegnativa fino a che non ero convinta del progetto) e via,

Rombofer mi ha dato la sicurezza, prima, di un lavoro ben fatto e curato, e dopo, con una casa in cui finalmente, passare ore tranquille e… sicure!

Avete paura in casa vostra, bisogno di sicurezza ma non volete vivere in una prigione? Provate a parlare con Roberto Rombolà (349/1223901) capire oggi con lui cosa offre il mercato e vedere il progetto realizzarsi sotto i vostri occhi, avere tutto questo, in fondo, non costa nulla…

 

Antonietta


Rombofer

“Ad ogni problema, c’è una soluzione…” Nel 2006 nasce Rombofer, un’azienda che ha v...

Nido Biribimbo

Cos’è Nido Biribimbo Biribimbo Home di Dany e Ruth (Seveso Baruccana, in via Rosmini 41) è un asilo n...

Accademia Sathya Yoga

Nel cuore della città, l’Accademia Sathya propone corsi Yoga a Monza, in un ampio ambiente luminoso, accogl...

AN Multiservizi

L’azienda An Multiservizi, forte di un’esperienza decennale nelle lavorazioni ad ampio raggio applica...

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome