Autovelox in città, Casiraghi: “Funzioneranno solo con la pattuglia di fianco”

0

BIASSONO – Ancora qualche dubbio, ma una certezza c’è: le colonnine per il rilevamento della velocità sul territorio comunale saranno utilizzate solo con la presenza obbligatoria degli agenti di Polizia locale. Così ha garantito direttamente il sindaco Luciano Casiraghi durante la seduta consiliare di lunedì 29, rispondendo all’interrogazione presentata dal gruppo di Biassono Civica.

La lista di minoranza aveva avuto non poche perplessità di fronte all’acquisto delle otto colonnine blu, quelle che a luglio avevano fatto a lungo discutere tutti i cittadini, tuttavia, mai utilizzate.

“Non sono ancora funzionanti – ha spiegato Casiraghi – perché prima di tutto occorre installare i cartelli che indicano la loro presenza e che sono stati consegnati al Comune solo da poche settimane”.

Nessuna certezza sulla data di entrata in funzione. Il primo cittadino ha spiegato che si tratta di scelte e di attività ordinaria della Polizia locale: non sarà possibile avvisare quando saranno effettuati i rilevamenti. Tuttavia questi saranno possibili soltanto con la presenza della pattuglia.

Quanto all’ubicazione delle colonnine sul territorio comunale, Casiraghi ha spiegato che la scelta è frutto delle segnalazioni dei cittadini e delle criticità rilevate nel tempo dagli agenti.

A.C.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.