Brianzacque a Roma: unica gestrice dell’acqua in Emergenza cancro

0
Brianzacque a Roma: unica gestrice dell'acqua in Emergenza cancro
Brianzacque a Roma: unica gestrice dell'acqua in Emergenza cancro

Brianzacque a Roma:

Come gestore pubblico locale del servizio idrico integrato siamo stati, siamo e saremo sempre in prima linea per tutelare l’acqua e proteggere la salute dei cittadini.”

Il presidente e Ad  Enrico Boerci, annuncia così la partecipazione di BrianzAcque  al convegno “Emergenza cancro. Fattori ambientali modificabili e stili di vita non corretti”, che si svolgerà a Roma, presso l’Auletta dei Gruppi Parlamentari e che vedrà la partecipazione di oltre 60 rappresentanti del Governo, del Parlamento, delle Associazioni di consumatori, della scienza, delle professioni e dell’imprenditoria mercoledì 19 settembre.

Considerando la stretta correlazione tra l’uomo e lo spazio che lo circonda,  ambiente e salute, costituiscono  un legame indissolubile. L’inquinamento di acqua, aria e terra ha inevitabili effetti negativi. Nel 2016 il Ministero della Salute ha stilato una mappa delle aree più contaminate in Italia, associata all’eventuale rischio di sviluppare malattie oncologiche: i dati mostrano un aumento anche del 90% di tumori – cancro alla tiroide, alla mammella e il mesotelioma – causati dalla presenza di sostanze tossiche, quali la diossina, l’amianto, il petrolio o il piombo.

Un tema quello dell’inquinamento ambientale che deve essere posto al centro dell’attenzione dei cittadini e delle Istituzioni, tenendo conto delle importanti ricadute che ha non solo sul benessere della popolazione ma anche in termini di costi per il Servizio Sanitario Nazionale e sui bilanci delle Regioni.

Enrico Boerci, che figura nell’ampio panel di relatori,  aggiunge e conclude:  “Abbiamo accolto e accettato con grande piacere l’invito a partecipare. Porteremo il nostro contributo che si compendia nell’analisi e nella ricerca avanzata della qualità delle acque,  nella sensibilizzazione in chiave di sostenibilità ambientale,  nella lotta alle diverse fonti di inquinamento attraverso tecnologie smart e innovative. Una sfida che portiamo avanti quotidianamente con l’obiettivo di preservare l’ambiente e con esso la salute umana”.

BrianzAcque, inserita nella sessione pomeridiana dedicata alla qualità dell’acqua, è l’unico gestore pubblico che figura nell’elenco dei partecipanti al convegno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.