Bus bloccati nel deposito: il Comune si dimentica di avvisare che la strada è chiusa

0
Strada chiusa, gli autobus non possono uscire dal deposito

MONZA – Strada chiusa  per l’allegamento e i bus questa mattina non potevano uscire dal deposito di via Toniolo, con le primissime corse partite con almeno mezz’ora di ritardo.

Un lunedì di pioggia e di malumori quello vissuto questa mattina da alcuni dipendenti di Autoguidovie che giunti nella via del deposito hanno trovato la strada sbarrata. Immediata la segnalazione all’azienda che non era al corrente della chiusura della via. A quel punto è iniziato un via vai di telefonate: alla Polizia locale giunta sul posto, che a sua volta ha contattato l’ufficio tecnico del Comune che la sera prima aveva chiuso la strada che, molto probabilmente, a causa dei forti acquazzoni era finita a mollo.

Ma nel frattempo le lancette dell’orologio andavano avanti e la preoccupazione per i possibili disagi e ritardi aumentava, soprattutto tra gli autisti che ogni giorno vengono tartassati dagli utenti. Ma questa volta la colpa non era loro. Mancanza di comunicazione tra gli uffici comunali e l’azienda che la mattina è stata avvisata del disagio dai suoi autisti che giunti sul posto alle 5.50 si sono trovati la strada sbarrata. Nessuna comunicazione neppure sul sito e sul profilo facebook del Comune di Monza.

Purtroppo non è la prima volta che succede – ci spiega un autista – Già in passato erano saltate corse a causa della mancanza di comunicazione. Il problema è che poi a rimetterci sono i lavoratori: sia gli utenti dell’autobus che questa mattina hanno visto saltare le primissime corse da Monza, sia gli autisti che vengono costantemente aggrediti verbalmente e anche fisicamente da utenti esasperati. I veri disagi non sono quelli creati dagli scioperi che vengono comunque ampiamente annunciati ma sono quelli accaduti questa mattina”.

B.Api

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.