MONZA – A Monza è scoppiato il Carnevale: un tripudio di colori, allegria, stelle filanti e cordiandoli. Accompagnati dai dolcissimi profumi di croissant e macarons.

Grande successo per la grande festa di Carnevale organizzata dall’Amministrazione comunale in piazza Trento e Trieste. Tantissime le mascherine di ogni forma (e di ogni età) che già ieri hanno invaso la centralissima piazza. Per tutto il pomeriggio esibizioni di clown e di artisti di strada che hanno conquistato l’attenzione dei più piccoli rimasti a bocca aperta. Un’invasione festante di mascherine che si sono divertite a tirare coriandoli e stelle filanti con il tappeto di granito completamente riempito di colori. La classica passeggiata del sabato per una volta si è trasformata in passeggiata in maschera. Tanti anche gli adulti (nonni compresi) che si sono immersi nel clima festante.

Sul lato della piazza che affaccia sul Comune, invece, spazio alle tradizioni francesi. Tantissimi i curiosi che hanno preso d’assalto le bancarelle del mercatino d’Oltralpe assaggiando (e poi facendo incetta) di baguette, praline, dolci e formaggi francesi, e regalandosi anche pezzi d’artigianato e di bigiotteria.

Molto soddisfatto per l’ottima riuscita della festa l’assessore alla Cultura e al Commercio Massimiliano Longo, promotore dell’iniziativa. Una festa che, proprio per volontà di Longo, quest’anno ha visto transennare anche il Monumento ai Caduti evitando così lo scempio di mascherine che corrono lungo il sacrario, spesso armate di coriandoli e bombolette spray.

Barbara Apicella

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.