Cede il sottosuolo, divieto di transito in via Verdi

LENTATE SUL SEVESO – A seguito dell’importante cedimento del sottosuolo che ha coinvolto la via Verdi nel centro di Lentate, per motivi tecnici, di sicurezza pubblica e della circolazione, a partire da ieri, giovedì 11 gennaio, è sospesa temporaneamente la circolazione di tutte le categorie di utenti lungo il tratto di strada interessato, per il tempo strettamente necessario all’esecuzione dei lavori. Il termine indicativo previsto per la riapertura della carreggiata è giovedì 18 gennaio.

Per garantire la corretta esecuzione dei lavori, il Comune ha emesso un’ordinanza che prevede, fino al termine dei lavori di rispristino e messa in sicurezza della sede stradale, il divieto di transito sul tratto di via Verdi compreso tra piazza San Vito e viale Italia. Per lo stesso periodo è sospesa la prescrizione di senso vietato in vigore in via Garibaldi all’intersezione con via Papa Giovanni XXIII per i veicoli diretti verso piazza San Vito.

L’azienda realizzatrice delle opere durante l’esecuzione dei lavori, previo consenso del settore Opere pubbliche e Patrimonio, potrà, se in condizioni di assoluta sicurezza per la circolazione e compatibilmente con lo stato dei lavori, riaprire al transito veicolare una corsia di via Verdi, creando un flusso circolatorio a senso unico alternato.

Sul tratto di via Verdi interessato dalla chiusura sarà comunque garantito l’accesso alle abitazioni private ed attività produttive, se in condizioni di sicurezza e compatibilmente con lo stato dei lavori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.