Elezioni regionali: i candidati cercano voti in Brianza

0

La campagna elettorale entra nel vivo e i candidati per la prestigiosa poltrona di governatore della Lombardia arrivano a Monza e in Brianza a caccia di voti.

Oggi, lunedì 15 gennaio, è il turno del leghista Attilio Fontana candidato leader per il centro destra: a mezzogiorno sarà al mercato di Ceriano Laghetto, mentre alle 13 sarà a Capriano di Briosco all’incontro dell’associazione Cancro Primo Aiuto. Chissà se incontrerà anche la madrina dell’associazione, Cristina Parodi moglie del candidato del centro sinistra Giorgio Gori?

Giorgio Gori invece arriverà in Brianza mercoledì 17 gennaio, per un tour di una giornata alla scoperta delle eccellenze e delle criticità del territorio: alle 9 sarà ad Arcore in visita al cantiere di Villa Borromeo, alle 10 ad Agrate Brianza al polo socio sanitario Porta, alle 12 a Brugherio alla palazzina del volontariato di via Oberdan dove incontrerà le associazioni che lì hanno la loro sede, alle 13.15 partenza dalla stazione di Monza in direzione Ceriano Laghetto e sul treno incontrerà e risponderà alle domande dei giornalisti, alle 14.30 tappa a Limbiate al nuovo polo artigianale, alle 16 tappa a Varedo all’area Snia, alle 17.30 visita all’ospedale di Desio, alle 19.30 sarà la volta di Cesano Maderno con tappa al nodo ferroviario e al polo culturale, con finale alle 21 a Seregno dove si svolgerà un incontro pubblico in Sala Gandini.

Questa settimana in Brianza arriverà anche Pietro Grasso leader di Liberi Uguali. L’appuntamento è previsto per venerdì 19 gennaio: alle 17 incontrerà a Desio (in sala Pertini) i lavoratori della aziende brianzole e alle 18.30 tappa a Varedo con l’assemblea pubblica in sala consiliare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.