MONZA – Metti una sera a cena: al tavolo i giovani di Forza Italia e i giovani Monarchici che, pur su posizioni diverse, riescono ad entrare in sintonia e a trovare progettualità future.

La cena si è svolta all’inizio della settimana al ristorante Larius di Lecco dove il presidente dei giovani azzurri Alessandro Cazzaniga ha conosciuto e si è confrontato con il presidente dei Giovani Monarchici Simone Balestrini.  Subito è nata un’affinità politica con l’annuncio, da parte di Balestrini, peraltro segretario del Principe Emanuele Filiberto di Savoia, di un sostegno al centrodestra alle prossime elezioni politiche del 4 marzo.

Soddisfatto ed entusiasta il giovane presidente Alessandro Cazzaniga. “Sono felice ed onorato di aver conosciuto, e soprattutto di aver instaurato una sincera e forte amicizia, con il responsabile dei giovani Monarchici – commenta – A dimostrazione del fatto che i giovani, pur avendo idee diverse, hanno una visione comune: quella di risollevare il Paese, impegnandosi uniti per un unico obiettivo comune. Una sintonia che non immaginavo potesse esserci: ho conosciuto persone semplici che, come tutti i giovani,amano l’Italia”.

L’instancabile Alessandro Cazzaniga si è già messo al lavoro, per intraprendere concreti progetti con i nuovi alleati. “Inizieremo a breve un progetto comune con lo scopo di migliorare il territorio – conclude – Certo, su alcuni temi abbiamo una visione diversa, ma è stato interessante confrontarci sui temi quali la storia e l’Italia, che meriterebbero certamente maggiore spazio”.

Una collaborazione che a breve si concretizzerà con iniziative per il bene del territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.