DESIO – E’ uno dei biglietti da visita della città. Uno di quelli negativi, oltre alla torre incompiuta. L’ex Palazzo del Mobile, bene in vista per chi percorre la Valassina, sabato è stato caratterizzato da un sopralluogo degli esponenti della Lega Nord.

Se l’ultima volta l’occasione era stata offerta dalla presenza del leader nazionale Matteo Salvini, pochi giorni fa in città è intervenuto l’onorevole Paolo Grimoldi. Anche lui per constatare se nel frattempo la situazione è cambiata e per incontrare i residenti scambiando due chiacchiere sul tema della sicurezza.

“Chi abita nel quartiere – racconta Andrea Villa, consigliere comunale e provinciale – ci ha detto che dopo le polemiche dei mesi scorsi qualcosa è migliorato, anche se c’è ancora molto da fare. C’era anche uno dei proprietari del Palazzo del Mobile, che ci ha mostrato il progetto di recupero. Se son rose fioriranno, cerchiamo di coltivarle per bene”.


Accademia Sathya Yoga

Nel cuore della città, l’Accademia Sathya propone corsi Yoga a Monza, in un ampio ambiente luminoso, accogl...

Macelleria da Luigi

Macelleria da Luigi, a Varedo, è il tipico negozio della porta accanto, condotto dalla passione e nell’otti...

Nido Biribimbo

Cos’è Nido Biribimbo Biribimbo Home di Dany e Ruth (Seveso Baruccana, in via Rosmini 41) è un asilo n...

AN Multiservizi

L’azienda An Multiservizi, forte di un’esperienza decennale nelle lavorazioni ad ampio raggio applica...

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome