Il giro della regione a tavola: al via la Sagra dei piatti lombardi

0

CESATE – Se vi piace il mondo delle sagre ma non avete intenzione di fare molta strada con la macchina, vi suggeriamo la “Sagra dei piatti lombardi”. Un bel modo per “girare” la Lombardia tranquillamente a tavola.

Fare il giro della Lombardia in una sera, comodamente seduti e assaporando il meglio della cucina del territorio. E’ quanto offre la “Sagra dei piatti lombardi”, rassegna gastronomica in programma da oggi, venerdì 31 marzo, fino a domenica 2 aprile al centro sportivo di Cesate (in via Dante, 72).

Tutte le sere dalle 19 (domenica anche a pranzo dalle 12) è possibile andare alla scoperta (o piacevole riscoperta) di alcuni dei piatti più tradizionali della cucina lombarda.

Con l’imbarazzo della scelta. La carte del menù, infatti, propone: bruschette ai funghi o al pomodoro, pizzoccheri alla valtellinese, casoncelli in salsa di noci, risotto alla milanese con ossobuco, stufato d’asino con polenta, bolliti misti con salsa verde e mostarda, cotoletta alla milanese, polenta e funghi, polenta e zola, salamelle.

Insomma ce n’è davvero per tutti i gusti grazie anche a una vasta scelta che può soddisfare ogni età. Nessun problema per le condizioni meteo: la “Sagra dei piatti lombardi” si svolge al coperto in una struttura eventualmente riscaldata.

Per informazioni e per prenotazioni è possibile telefonare al 392/749.68.20.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.