DESIO – Sono quelle esperienze che non si dimenticano. Quelle che fanno la storia di una società. E la storia personale di ogni partecipante. Dopo il gemellaggio e il torneo svolto a Lampedusa, a giugno dello scorso anno, l’Aurora Desio si preparà a un’altra trasferta da ricordare. Questa volta all’estero, a Palma di Maiorca. Occasione è la “Copa Mallorca”, manifestazione di grande prestigio, a cui l’Aurora è stata invitata. Come unica formazione italiana.

“E’ un grande onore per noi essere stati invitati a questo evento di valore internazionale – spiegano Alessandro Crisafulli e Mario Trezzi, responsabili del settore giovanile bluarancio -. Siamo stati chiamati perchè qualche anno fa organizzammo a Monza un torneo molto particolare a cui partecipò una squadra proprio di Maiorca”.

L’appuntamento è dal 28 marzo al 1 aprile, nella meravigliosa isola delle Baleari. La società desiana parteciperà con due squadre, i Giovanissimi 2004 e gli Esordienti 2005. Una missione davvero speciale per i 22 ragazzi brianzoli, che dovranno tenere alti i colori e le bandiere dell’Aurora e dell’Italia. Lo scenario sarà emozionante: previste 118 squadre da 6 Paesi del mondo (Austria, Inghilterra, Irlanda, Perù, Spagna e Italia). I ragazzi bluarancio avranno modo di incontrare, conoscere, sfidare e fare amicizia con circa 2.000 coetanei di varie nazionalità.

E tra le squadra anche top team di livello mondiale, come il Real Madrid, il Liverpool, il Valencia.

“Il nostro obiettivo è regalare ai ragazzi una esperienza unica e coinvolgente – spiegano i dirigenti del club -. Sul campo cercheremo di farci valere con tutte le nostre forze e qualità, di certo vogliamo essere i migliori per educazione, rispetto, fair play e spirito di fratellanza. Un ringraziamento di cuore ad Adrian Socias Leschanz e Ricard Puertas, gli amici spagnoli che ci hanno invitato a vivere questa avventura speriamo ricca di gol, sorrisi e divertimento”.

Dopo il ritiro estivo in Svizzera, la partecipazione ai tornei a Lampedusa e a Bolzano, una nuova missione davvero speciale. Che consolida l’Aurora Desio come realtà in grande ascesa, capace di farsi conoscere, e valere, a livello nazionale e internazionale.

Questo l’elenco dei ragazzi in partenza: Davide Garbillo, Simone Maistro, Adrian Chiritoi, Lorenzo Savarino, Marco Scibilia, Giona Zappa, Riccardo Tundo, Luca Bigardi, Andrea Luè, Matteo Zazzarini, Matteo Mucci, Mario Cutuli, Gabriel Brilli, Manuel Mastrapasqua, Gioele Caprile, Marco Formenti, Lorenzo Gariboldi, Tommaso Errera, Mykhailo Osadchuk, Matteo Serratore, Stefan Svet, Lorenzo Frattaruolo.

Le partite dell’Aurora Desio saranno trasmesse in live sul canale youtube della Società. Sito ufficiale della manifestazione www.copamallorca.org hashtag #VamosAurora

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.