Lavori Brianzacque Passerella Mercati: missione compiuta in 3 giorni

0
Lavori Brianzacque Passerella Mercati
Lavori Brianzacque Passerella Mercati

Lavori Brianzacque Passerella Mercati a Monza: da lunedì a mercoledì. Sono bastati tre giorni per rimettere a nuovo le fognature lungo Passerella dei Mercati, sulle rive del Lambro.

Tutto grazie all’impiego dell’avanzata tecnologia No-Dig, ovvero senza il ricorso a scavi a cielo aperto.  Il Presidente e Ad di BrianzAcque, Enrico Boerci parla di “un risultato straordinario, centrato a tempo di record” e spiega: “Abbiamo voluto concentrare il lavori nei primi tre giorni della settimana, in modo da non impattare né sul mercato del giovedì, né su quello del sabato, contendo al minimo i disagi per i cittadini e per le attività commerciali”.

I 120 metri di vecchia rete fognaria, nei Lavori Brianzacque Passerella Mercati compresi tra i  Ponte dei Leoni e il  Ponte Colombo, sono stati risanati con l’inserimento all’interno delle condotte di una calza impregnata di resina, chiamata liner, successivamente gonfiata e quindi fatta indurire in modo da aderire perfettamente alle pareti interne, ripristinandone la piena funzionalità e le caratteristiche idrauliche.

Molti i passanti incuriositi che si sono fermati ad osservare la macchina cantieristica e le sue distinte, ma velocissime fasi di lavorazione.

Particolare interesse hanno suscitato i preparativi e l’esecuzione delle due gettate di “tubo nel tubo” per il restyling “intestino” delle condutture.

 

La tecnologia No-Dig o trenchless, laddove può essere utilizzata, comporta una serie di vantaggi che si possono riassumere in tempi di esecuzione più celeri, riduzione dei disagi per i cittadini, per la circolazione e il traffico, per la sicurezza del cantiere. E ancora: nessuna interferenza con i numerosi sottoservizi esistenti, meno polveri, rifiuti e vibrazioni, minor inquinamento.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.