Lissone: in via Ada Negri 16 alloggi rimessi a nuovo con i fondi regionali

0

LISSONE – Conclusi i lavori di rifacimento degli impianti elettrici, terminato e già funzionante il nuovo impianto citofonico. Si sono conclusi nelle scorse ore gli interventi di riqualificazione – finanziati interamente da Regione Lombardia grazie alla partecipazione dell’Ufficio Patrimonio a specifico bando – delle palazzine ERP di via Ada Negri al civici 2, 4 e 6, complessivamente 16 alloggi.

“Tutti gli inquilini sono dotati di un citofono perfettamente funzionante, un passo concreto di vicinanza alla singola famiglia che lì risiede – sottolinea Marino Nava, assessore alla Città Vivibile –. Si tratta di un piccolo intervento di manutenzione che però può cambiare la vita quotidiana delle persone. Mancano da completare gli ultimi adempimenti burocratici, ma anche i lavori di messa a norma degli impianti elettrici e la messa a terra delle abitazioni possono ormai dirsi conclusi. Un passo fondamentale per garantire la sicurezza di tutti”.

I lavori, voluti dall’Amministrazione Comunale nell’ottica di una generale riqualificazione del patrimonio pubblico, sono stati effettuati anche grazie al contributo regionale di 38.642,89 euro che il Comune di Lissone ha ricevuto accedendo al “Programma di recupero e razionalizzazione immobili ERP”.

Sono inoltre giunti al termine i lavori di ristrutturazione di 4 alloggi ad Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) di cui 2 già assegnati e 2 in corso di assegnazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.