Lite tra migranti al centro dei Salesiani: un ferito e un denunciato

0

COMO – Dal semplice diverbio sono arrivati fino alle maniere forti per fare valere le loro ragioni: la lite tra migranti, al centro dei Salesiani di via Conciliazione, si è conclusa con l’intervento della Polizia di Stato e di un’ambulanza. Un giovane è stato denunciato, l’altro invece è stato accompagnato in pronto soccorso.

Il violento episodio è accaduto nella mattinata di martedì 30 gennaio. Mancavano pochi minuti alle 11.30 quando due migranti hanno iniziato la vivace discussione. Forse condita con qualche parola di troppo, finché si è arrivati ad alzare le mani.

Dalla struttura di Tavernola hanno subito dato l’allarme prima che la situazione potesse degenerare, magari coinvolgendo altri ospiti, assumendo dimensioni maggiori. Sul posto è arrivata una Volante della Polizia. Ha fermato l’aggressore, al quale è stato sottratto un bastone che pare abbia utilizzato come arma. Nei suoi confronti è scattata la denuncia per lesioni.

La vittima, un nordafricano di 23 anni, è stata soccorsa dai volontari della Croce Verde di Fino Mornasco. L’extracomunitario è stato accompagnato al pronto soccorso del Sant’Anna a San Fermo della Battaglia e affidato alle cure dei medici. Subito dimesso, è stato giudicato guaribile in pochi giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.