Mont-Ele: alla Brianza eccellente il premio Hitachi Rail

Mont-Ele: la società di Giussano si aggiudica il premio internazionale Hitachi Rail come Best Value Engineering Initiative in recognition of Excellent Supplier Performance.

A ritirare il premio a Firenze, nella cornice di Palazzo Vecchio, l’Amministratore Unico di Mont-ele Enrico Maggioni, premiato dall’Amministratore delegato di Hitachi Rail Alistair Dormer.

Siamo molto orgogliosi di questo prestigioso riconoscimento– sottolinea Maggioni- ed è molto gratificante per tutto lo staff Mont-Ele e per il territorio in cui lavoriamo vedere premiato il nostro impegno. Un premio come questo costituisce uno stimolo ulteriore per il nostro team a proseguire nella ricerca e nello sviluppo di soluzioni sempre più innovative e di sviluppo nel campo ingegneristico dell’energia, dell’automazione e delle infrastrutture ferroviarie e metropolitane.”

La Mont-ele negli anni scorsi, sbaragliando la concorrenza delle grandi multinazionali, nei campi ingegneristici dell’alimentazione elettrica ed elettronica e dei sistemi di automazione si è aggiudicata l’appalto per la costruzione della nuova metropolitana di Taipei, di Riad e Copenaghen, nonché in Italia Roma, Milano, Genova e Napoli. In Italia i sistemi e la tecnologia di Mont-ele sono stati utilizzati anche per la realizzazione dell’Alta Velocità.

Tra i primi a complimentarsi con Enrico Maggioni per il nuovo riconoscimento internazionale ottenuto, è stato il Vice Presidente di Regione Lombardia e Assessore alla Ricerca, Innovazione e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala:

L’azienda Mont-ele rappresenta oggi un esempio per tutte le piccole e medie imprese che vogliono giocare un ruolo da protagonista in ambito internazionale

Il premio Hitachi Rail

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.