Orio al Serio, dati da record: si va verso i 12 milioni di passeggeri annui

0

ORIO AL SERIO – L’aeroporto di Orio al Serio ha preso il volo. Facile gioco di parole, ma qui non si scherza proprio in termini di gestione e di risultati: anche nel mese di ottobre si sono contati più di un milione di passeggeri, con serie probabilità di stabilire un nuovo record con la fine del 2017.

Più precisamente i passeggeri in transito nello scalo bergamasco, nel mese di ottobre, sono stati 1.047.355. Si tratta di un incremento pari all’8,1 per cento rispetto allo stesso mese del 2016. E, dato ancora più sorprendente, fissa a 10,5 milioni il numero delle persone che, nei primi dieci mesi di quest’anno hanno fatto uso dell’aeroporto bergamasco.

Il dato è particolarmente significativi. Partendo da questa base, secondo le proiezioni per la prima volta il 2017 dovrebbe segnare un record considerato impensabile fino a poco tempo fa. Ovvero più di 12 milioni di persone trasportate in un solo anno.

Dando un’occhiata ai dati, spicca in modo considerevole l’aumento dei voli verso Paesi extra Unione Europea (+30 per cento), ma è tutt’altro che disprezzabile anche il +8,2 per cento relativo all’area Schengen. Leggero aumento (+3 per cento) anche per i voli nazionali.

Positivo, infine, anche il traffico merci. Con 103 mila tonnellate conteggiate fino alla fine di ottobre, fa segnare un +7,9 per cento rispetto ai primi dieci mesi del 2016.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.