‘Pittori a Palazzo’: al Borromeo con ‘Ville Aperte’ una vetrina per gli artisti

0
I Cantieri Musicali a Palazzo Arese Borromeo: domenica 4 marzo il primo appuntamento in Sala Aurora

CESANO MADERNO – Valorizzare l’arte nell’arte: in occasione della rassegna di “Ville Aperte” torna “Pittori a Palazzo”, iniziativa promossa dall’associazione Amici di Palazzo e Parco Arese Borromeo, giunta alla sua ventiseiesima edizione.

L’evento, che si svolgerà contestualmente alla mostra personale di Paolo Monga (vincitore dell’edizione 2016 del premio), avrà il suo momento clou alle 17.30 di sabato 16 settembre in sala Aurora, quando verranno assegnati i riconoscimenti alle opere in concorso.

Le opere in gara saranno quindi esposte al pubblico, ad ingresso libero, nelle sale al piano terra della dimora borromaica da sabato 16 a domenica 24 settembre: il sabato, dalle 15.30 alle 19; la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 19.

Il concorso, a tema libero ed aperto a tutti gli artisti senza distinzione di tecnica, prevede la consegna di massimo due opere per concorrente presso la sede dell’associazione – in via Torrazzo 16 – fino a domenica 10 settembre, negli orari di apertura indicati nella brochure, previo pagamento della quota prevista di compartecipazione alle spese del concorso.

Tutte le info ai numeri 335.8360818, 360.536847, 335.7259976 e sul sito dell’associazione www.amicipalazzoareseborromeo.it ; e-mail: assamicippab@tiscali.it .

Paolo Monga, vincitore dell’edizione 2016 di Pittori a Palazzo, col premio ha acquisito anche la possibilità di effettuare la mostra personale “Ritratti non rintracciabili” nella cappella dei SS. Angeli Custodi dal 16 al 24 settembre, con gli stessi orari. Curatore della mostra è Felice Terrabuio; testo critico a cura di Vittorio Raschetti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.