MONZA – Tutto pronto per il grande intervento di sistemazione della città. Domani, a partire dalle 9, saranno più di 4.500 i cittadini impegnati nelle Pulizie di Primavera. Tanti gli iscritti all’edizione 2018 della giornata di impegno civico dedicata alla città, che da anni coinvolge migliaia di persone – tutti volontari – in un appuntamento ormai atteso, all’insegna del “prendersi cura di Monza”.

117 cantieri sparsi in città: 50 i richiedenti asilo coinvolti, 4 gruppi sportivi, guardie ecologiche e i giovani del servizio civile: la mappa completa dei 117 cantieri è online sul sito ufficiale del Comune.

Tra i luoghi interessati dalle pulizie le piste ciclabili del Canale Villoresi e di via Correggio; le aree cani di via Adigrat, via Macchiavelli, via Maroncelli, via Cappuccini; i giardini della stazione, di via Gallarana, di via Don Valentini, di via Visconti, i Giardini del NEI, l’orto giardino di Lea Garofalo, l’orto solidale di via Papini e Villa Mirabellino al Parco di Monza. Per la prima volta hanno aderito all’iniziativa anche tutti i nidi pubblici della città.

51 i cantieri nelle scuole: 5 nidi, 10 scuole dell’infanzia, 18 elementari, 9 medie e 11 secondarie vedranno alunni, genitori e insegnanti impegnati in 35 interventi di verniciatura, 46 di piantumazione, 51 di pulizia, 32 di smaltimento rifiuti, oltre alla realizzazione di murales.

#coloriamoMonza, la novità 2018. Per la prima volta quest’anno l’Amministrazione Comunale promuove, all’interno della kermesse, l’iniziativa #coloriamoMonza: in ciascuno dei 10 quartieri un artista realizzerà un murale per abbellire la città, cancellare scritte e graffiti, riportare il colore nei luoghi più anonimi e sporchi. Sei murales saranno realizzati da altrettanti artisti individuati dall’associazione culturale Streeartpiù in collaborazione con Fight the Writers: la squadra è capitanata dal grande architetto e artista di fama internazionale Alberto Salvati, cui si affiancheranno Paolo Monga, Elisabetta Oneto, Luca Panucci, Giacomo Morelli e Andrea Arrigoni. Gli altri quattro murales sono affidati agli studenti dei licei Artistici Nanni Valentini e Preziosissimo Sangue, seguiti dai loro insegnanti.

Sono cinque gli sponsor ufficiali della manifestazione: Gruppo ACSM Agam Enerxenia, Brianzacque e Farmacom Monza, cui si aggiunge il contributo tecnico di Milesi Srl che, oltre a fornire vernici e colori, ripulirà la passerella di via S. Gottardo e Claro Promotion Service che interverrà con un’azione specifica sulle colonne del portico in Piazza Centemero Paleari.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome