Rabbia e protesta alla Toncar per problemi occupazionali

0

MUGGIO’ – Lavoro garantito, ma non per tutti: nella mattinata di ieri, venerdì 16, i dipendenti hanno fatto sentire la loro voce alla Toncar di Muggiò. Una rabbiosa manifestazione di protesta davanti ai cancelli di via Sondrio da parte di un’ottantina di persone.

Dalle 8 del mattino hanno voluto esprimere il loro malcontento per la situazione che si è creata nell’azienda che si occupa della produzione di figurine. Accuse alla cooperativa, che avrebbe dovuto farsi carico dei dipendenti e che, in realtà, pare che lo abbia fatto per il 90 per cento dei casi escludendo quindi una quota residua.

Pare, tuttavia, che questo non sia ancora avvenuto in quanto era ancora aperta una vertenza sindacale e, pertanto, la cooperativa ritenga che manchi il presupposto per dare vita a un rapporto fiduciario in azienda.

Momenti davvero di malcontento e di tensione davanti ai cancelli. Davvero faticoso il compito delle forze dell’ordine, che hanno dovuto presidiare l’area fino a mezzogiorno per tenere a bada le persone più esasperate dalla situazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.