Rapinati due vigilantes: spariti 100 mila euro dell’ufficio postale

0
Arriva il disco orario: novità davanti alla Posta di Copreno

COLOGNO MONZESE – Stavano caricando i soldi dell’ufficio postale, sono stati colti alla sprovvista da due rapinatori: i vigilantes, nella mattinata di venerdì, hanno dovuto consegnare i 100 mila euro che avevano tra le mani. I malintenzionati sono poi fuggiti facendo perdere le loro tracce.

La rapina è avvenuta prima dell’apertura dello sportello di via Pascoli. Due vigilantes nel cortile avevano prelevato dal furgone tutto il denaro contante per caricarlo in una cassa continua. Proprio in quel momento, verso le 7.20, sono apparti i rapinatori a volto coperto ma, soprattutto, armati di pistola e di kalashnikov.

Alle guardie giurate è stato ordinato di infilare tutti i soldi in un sacco e di consegnare la pistola. I malviventi, per fare capire che non stavano scherzando, hanno anche esploso un colpo di pistola in aria.

Una volta ottenuto tutto il denaro, sono fuggiti a piedi, probabilmente raggiungendo un terzo complice che li attendeva nelle immediate vicinanze. Indagini in corso da parte dei Carabinieri che, al momento, dispongono di pochi elementi: malviventi italiani, senza inflessioni dialettali, spregiudicati. Forse le telecamere del sistema di videosorveglianza forniranno qualche elemento in più.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.