Scuola: nuovo anno, l’assessore regala l’inno di Mameli agli studenti

0

MEDA – Iniziato l’anno scolastico 2017/18, gli studenti hanno trovato una sorpresa: Alessia Villa, assessore all’Istruzione, ha scritto a loro e alle famiglie per un augurio di buon anno proficuo, consegnando una copia del testo e dello spartito dell’inno di Mameli.

“Un piccolo omaggio – spiega l’assessore – l’l’Inno degli Italiani, avuto grazie alla collaborazione dell’associazione culturale “Circolo XX SEttembre” di Meda. Nell’autunno di quest’anno il nostro inno compie 170 anni. Vi ricordo inoltre che nel 2012 il Parlamento ha approvato una legge che inserisce l’insegnamento dell’inno nelle scuole e riconosce il 17 marzo di ogni anno come ‘il giorno dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della bandiera’ allo scopo di promuovere e consolidare l’identità nazionale”.

L’assessore spiega le motivazioni del suo gesto: “Credo nell’importanza di diffondere la conoscenza storica del percorso che ha portato all’unificazione dello Stato italiano, di sviluppare i valori della cittadinanza, fondamento di una positiva convivenza civile, e di consolidare l’identità nazionale attraverso il ricordo e la memoria civica”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.