Settimana della prevenzione: controlli con la Lega tumori

0
Settimana della prevenzione oncologica: al via i controlli

MONZA – Prevenzione e corretti stili di vita: queste le parole d’ordine per combattere il cancro. In occasione della 17esima edizione della Settimana nazionale per la prevenzione oncologica – che si svolgerà dal 17 al 25 marzo – la Lega italiana lotta ai tumori delle province di Milano e Monza, promuove una serie di visite gratuite aperte alla cittadinanza. Numeri alla mano, secondo i dati del Rapporto Aiom/Airtum in Italia nel 2017 sono circa mille le persone che ogni giorno ricevono la diagnosi di tumore.

Certo, il corretto di stile aiuta: bando quindi a fumo, alcol, dieta squilibrata e vita sedentaria.

Nel frattempo per coloro che non si sono mai sottoposti a una visita di prevenzione la Settimana nazionale per la prevenzione oncologica può essere una buona occasione per prendersi a cuore la propria salute.

Ecco tutti gli ambulatori dove sarà possibile farsi controllare: il 23 marzo ad Abbiategrasso (alll’hospice in via De Mille 8/10) dalle 14 alle 17 visite senologiche e dermatologiche; a Concorezzo (via Santa Marta 18) dalle 9.30 alle 12.30 (visite senologiche); il 24 marzo a Sesto San Giovanni (via Fratelli Cairoli 76) dalle 9.30 alle 12.30 visite senologiche e consulenze alimentari e dalle 14 alle 17 visite senologiche e urologiche; a Monza (via San Gottardo 36) dalle 9.30 alle 12.30 visite senologiche e dermatologiche e dalle 14 alle 17 visiste senologiche e consulenze alimentari; a Cernusco sul Naviglio (via Fatebenefratelli 7) dalle 9.30 alle 12.30 consulenze alimentari e dalle 14 alle 17 visite senologiche; e a Novate Milanese (via Manzoni 8) dalle 9.30 alle 12.30 visite dermatologiche e dalle 14 alle 17 visite senologiche.

La Lega italiana lotta contro ai tumori di Milano sarà anche in piazza per promuovere gli stili di vita salutari: a Milano in piazza Argentina sabato 17 e domenica 18 marzo, dalle 10 alle 18, con uno stand per dare informazioni e offrire le shopper della salute con gli alimenti tipici della Dieta mediterranea, riconosciuta dall’Unesco nel 2010 Patrimonio dell’umanità: olio extravergine di oliva, pasta e passata di pomodoro.

Durante la Settimana saranno inoltre organizzate varie iniziative di sensibilizzazione. Il 19 marzo, dalle 16 alle 17.30, è in programma da Eataly Smeraldo a Milano un seminario gratuito sul cibo, e in particolare sull’utilizzo dell’olio extravergine d’oliva. Sempre da Eataly, giovedì 22 marzo, dalle 19 alle 22, si potrà partecipare, dietro contributo, a un corso di cucina a base di frutta e verdura. Il ricavato sarà devoluto alla Lega italiana lotta ai tumori.

Tutti i dettagli sul sito www.legatumori.mi.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.