(foto di Donatella Maritan)

SEREGNO – Camminando per New York è normale sentirsi piccoli, come formiche che percorrono un cammino fiancheggiato da alberi. I grattacieli della Grande Mela fanno sentire formiche chiunque. Anche Donatella Maritan che li ha fotografati e che da anni lavora sul mondo delle metropoli moderne, cogliendone i vari aspetti della vita quotidiana.

Donatella Maritan presenterà le sue fotografie nella mostra “Tra cielo e terra. NY City”, in programma al Museo Vignoli (via Santino De Nova 24) da oggi, sabato 14 aprile (inaugurazione alle ore 17.30), fino a domenica 22.

La personale di Donatella Maritan, fotografa professionista, è inserita nella mostra “Fotografi in Brianza”, organizzata dalla Famiglia Artistica Seregnese e dal Comune di Seregno, che propone alcuni dei migliori fotografi brianzoli.

In mostra: Gigi Asconati che esporrà lavori dalle atmosfere romantiche come quella del ballo, Maurizio Esni che presenterà scatti che descrivono il mondo dell’artigianato ormai oggi quasi scomparso, Gerardo Giorgione con fotografie che illustrano la vita quotidiana, Anito Paoli che esporrà vedute di strade metropolitane e una splendida veduta del Duomo di Milano, Lino Solaroli che indaga paesaggi della Romagna e della Brianza e Katia Sorrenti che presenterà una serie di volti dagli sguardi profondi e gioiosi.

La mostra potrà essere visitata fino a domenica 22 aprile tutti i giorni dalle 16 alle 19. Ingresso libero.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome