Una borsa di studio per ricordare il parà Gennaro Mastroianni

0
Una borsa di studio per ricordare il parà Gennaro Mastroianni

MONZA – Una borsa di studio per ricordare il paracadutista Gennaro Mastroianni. Felici ed orgogliosi i parà monzesi nel sapere che il ricordo e il sorriso del loro socio è più vivo che mai a Borgo Ticino, il paese dove Gennaro (per tutti Genna) risiedeva.

Nei giorni scorsi l’annuncio dell’istituzione di una borsa di studio del valore di 1.800 euro da destinare a uno studente universitario meritevole che risiede da almeno un anno nella cittadina in provincia di Novara. L’iniziativa, promossa in collaborazione con il Comune di Borgo Ticino, nasce da un’idea del Comitato Pro Genna che riunisce amici del giovane paracadutista molto noto e attivo nella sezione monzese. Un gruppo che vuole mantenere vivo il ricordo di Gennaro anche attraverso eventi di solidarietà e raccolta di fondi da destinare a vari progetti.

Adesso anche l’istituzione di una borsa di studio, intitolata appunto al giovane paracadutista, scomparso prematuramente nel 2014 annegando nel lago di Arona. Da sempre anche i paracadutisti monzesi sono molto vicini alla famiglia di Mastroianni e organizzano eventi per tener viva la memoria del loro commilitone, sempre presente alle iniziative organizzate dalla sezione e che aveva preso parte anche all’ultima trasferta del gruppo ad El Alamein, proprio un anno prima della tragica scomparsa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.