Weekend di Natale da record in città: più di 400 multe agli automobilisti

0

COMO – Sarà anche la “città dei balocchi”, ma c’è poco da scherzare: per gli automobilisti indisciplinati a Como c’è un’elevata probabilità di portare a casa la multa in caso di divieto di sosta. Ne sanno qualcosa le oltre 400 persone che, durante il weekend di Natale, hanno dovuto mettere mano al portafoglio. Non per una letterina di Babbo Natale e per un regalo da fare, bensì per quel foglietto rilasciato dalla Polizia locale e deposto sotto al tergicristallo dell’auto lasciata in sosta in spazi non opportuni.

Il giorno in cui si è raggiunto il livello maggiore è stato quello di sabato. Complice forse anche la data, 23 dicembre, ormai alle soglie del Natale ma non troppo a ridosso per la frenesia dell’ultima ora, che ha spinto numerose persone a recarsi in città per una visita: ben 142 i divieti di sosta.

Domenica 24, forse per un calo di turisti, le multe sono diminuite: solo 41. Sono però tornate numerose nei due giorni di festa. Ovvero 110 nella giornata di Natale e 124 in occasione di Santo Stefano. In totale sono 417 sanzioni.

In totale il Comando ha impiegato nell’attività 63 persone con l’obiettivo di rendere la città più vivibile, garantire la sicurezza stradale, far rispettare il Codice della strada almeno per quanto riguarda la sosta indisciplinata.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.